TUTTI A RACCOLTA! – VIANO

TUTTI A RACCOLTA! – VIANO

9 Giugno 2021 0 Di Matteo Benevelli

Sabato 5 giugno, Giornata internazionale dell’Ambiente, si è svolto TUTTI A RACCOLTA! , un evento di rilievo regionale organizzato allo scopo di sensibilizzare la cittadinanza verso il problema dilagante  dell’abbandono  dei rifiuti nei luoghi pubblici e negli ambienti naturali, con particolare riguardo agli ecosistemi fluviali .

L’evento, organizzato dalla Rete regionale dei CEAS con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, è parte di un più corposo progetto di educazione alla sostenibilità tutto incentrato sulla promozione dell’ Economia circolare esulla  incentivazione alla prevenzione dei rifiuti, in particolari plastici, ed ha visto una larga adesione da parte di 10  CEAS regionali che hanno realizzato la raccolta rifiuti in ben 24 Comuni e 6 province diverse della Regione.

Anche il Comune di Viano, insieme ai Comuni di Baiso, Castellarano e Scandiano e grazie al coordinamento territoriale del CEAS Terre Reggiane – Tresinaro Secchia , ha potuto contare sulla preziosa collaborazione dell’Associazione nazionale Alpini Gruppo di Viano, della Giunta comunale e del Sindaco Nello Borghi, degli operai cantonieri del Comune e di cittadini volenterosi, che si sono rimboccati le maniche e con guanti, pinze e sacchi hanno riempito i mezzi comunali con rifiuti di ogni tipologia, dagli onnipresenti imballaggi di plastica e filtri di sigaretta a rifiuti ingombranti, ferraglie e scarti edili debitamente differenziati e conferiti alla Stazione ecologica attrezzata del Comune,, che purtroppo deturpavano luoghi molto amati e frequentati dai cittadini vianesi, come il Parco dai Mille colori, le zone vicine al Torrente Tresinaro e le aree più impattate nei dintorni della Minghetta.

“E’ un intervento di pulizia importante – sostiene Stefano Consolini Assessore all’Ambiente del Comune di Viano – che finalmente oggi riusciamo a fare grazie al lavoro dei volontari e degli operai”.

I risultati dell’iniziativa, ottimi in tutti i Comuni coinvolti sia come quantità di rifiuti recuperati che come partecipazione e impegno dei volontari, dimostrano quanto sia fondamentale creare reti di collaborazioni tra cittadini, associazioni e Amministrazioni locali per perseguire collettivamente obiettivi di tutela e protezione reale e concreta del nostro territorio, dei nostri spazi di vita e dei beni comuni  ambientali, paesaggistici e culturali dal degrado , dall’inquinamento  e dal consumo delle risorse naturali essenziali alla nostra stessa sopravvivenza.

Iniziativa realizzata con il contributo e supporto tecnico di IREN.